domenica 13 gennaio 2013

Valeriano Trubbiani

La Mole Vanvitelliana ospitera' fino al 17 marzo una mostra : De Rerum Fabula- Valeriano Trubbiani.
Comprende sculture, ambientazioni, disegni e pirografie realizzate dagli anni sessanta fino al primo decennio del 2010. 160 opere esposte, che possono essere  viste, toccate e fotografate.
La mostra è promossa dal museo TATTILE STATALE OMERO, di cui scrivero' piu' avanti.
Ci sono andata sabato scorso, dopo aver sentito tante recensioni positive. Ne sono rimasta ammaliata e credo che ci tornero'. Molto bella e d'impatto. Consigliata a tutti, sopratutto agli appassionati di fotografia. Uno scenario strepitoso.Quasi da non credere che ci sia questa "ciliegina" qua ad Ancona.
Qui le informazioni su orari, luogo,costi.













9 commenti:

  1. Molto interessante! Bisogna passarci

    RispondiElimina
  2. In questo bestiario artistico vedo anche una coda di rettile. Sono curioso, è forse un alligatore? ;)

    RispondiElimina
  3. @Lens:ve lo consiglio vivamente!
    @Alli:tra tutte le bestiacce mancava proprio un alligatore, mannaggia! E' la coda del topone presa dal basso, mi ero quasi distesa sul pavimento. E' la foto che piu' mi piace.Ora gli scrivo e gli do un suggerimento per la prossima opera!

    RispondiElimina
  4. Le tue foto danno veramente voglia di andarci, ma sono un po' distante. Però perché non rompere le catene della prima foto? Forse gli uccelli rappresentati potrebbero veramente levarsi in volo (lol).
    Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Le foto sono bellissime, e anche le sculture sembrano veramente belle, diverse dal solito.

    RispondiElimina
  6. ho un ricordo strano della tua città... ci son stata qualche anno fa!
    che bello vivere così vicino al mare!

    RispondiElimina
  7. Cristina, ogni volta che guardo le tue foto mi sembra di essere stata in quel luogo con te.
    Sarò banale, ma anche questa volta non posso che ripeterti "COMPLIMENTI!"

    RispondiElimina
  8. Mi dispiace ma me la perdo, non credo di passare da là presto.
    Comunque mostra e fotografia bellissime.
    Ciao Cri
    V.

    RispondiElimina