domenica 14 ottobre 2012

Just dance

Domenica di completo relax!
Erano settimane che non mi alzavo alle 10:30 e con il sorriso a 56 denti: sono iniziate le ferieeeeeeeee!
Con la faccia tosta che mi ritrovo, sono riuscita a farmi invitare a pranzo da mia sorella e ho passato quasi tutto il pomeriggio tra donne. Le 2 nipoti hanno rispettivamente 22 e 11 anni e mi hanno fatto un corso di aggiornamento sulle tendenze del momento.
La piccola ci ha coinvolto  con JUST DANCE, un gioco della Wii che non farei nemmeno sotto tortura se  fossi con gli amici. Ci siamo ritrovate in 4 a ballare come delle scatenate. Se vi dico che sono un legno e scoordinata potrete immaginare che spettacolo abbia dato. Essendo pero' tutte prese nelle mosse, credo non se ne siano accorte piu' di tanto. Praticamente una lezione di aerobica!
Questa della Perry è stata tra le più gettonate e un suo passo l'ho soprannominato: tira la campana...
Che stile....



Esercitatevi anche voi, che poi vi sfidero'...

sabato 13 ottobre 2012

Piccolo spazio pubblicita'

Come dice Vasco ecco un po' di pubblicita'.
Oggi apre il negozio della mia amica Roberta: andatelo a vedere, è proprio carino.
Lei è sempre solare, disponibile, sicuramente avra' modo di accontentarvi anche nelle richieste piu' inusuali....

giovedì 11 ottobre 2012

The plush factory

Ormai è deciso: un paio di calzettoni, forbici e ago. Creero' una di queste strane creature. Ci impieghero' circa 2 ore, ma  avro' una valida insegnante....
Naturalmente vi faro' vedere il risultato, se decente!

mercoledì 10 ottobre 2012

DIY

Nuovi spunti....
LAVORARE LA LANA CON LE MANI

RINNOVARE BRACCIALETTI

USARE MOLLETTE 

ASCOLTARE UNA BELLA CANZONE



lunedì 8 ottobre 2012

Pensieri sparsi

C'e' che qualche volta mi piacerebbe lavorare in una biblioteca, libreria, avere il problema di leggere libri e consigliarne ai clienti.
 Oppure di vendere un vestito, niente di piu'.
Non di tornare a casa distrutta, dopo aver cercato di risolvere i problemi del mondo e di sentirmi distrutta dentro e fuori.
Grazie alla tecnologia tutti pensano di poter fare tutto e di esigere tutto. Quello che io semplicemente chiedo - e voglio insegnarvi- è rispetto per chi sta dall'altra parte. Bastano poche cose: salutare, essere educati, spiegarsi e pensare che anche il commesso desidera andare a casa la sera. Quindi, anche il rispettare gli orari di apertura e chiusura sono fondamentali.
E poi gli amici: io finito di lavorare non ho molta voglia di parlare del mio lavoro. Un consiglio te lo do volentieri, ma non posso imbastirci tutta una serata. Passa a trovarmi in negozio...
Si stanno avvicinando le ferie ma sono troppo stanca, nemmeno l'idea di andare a Londra riesce a galvanizzarmi.
Grave, molto grave...

sabato 6 ottobre 2012

WEEK END

Ancona sembra essersi risvegliata e per 2 giorni qualcosa di diverso dal solito c'e'.
Stasera ci si puo' andare a divertire alla BIANCA NOTTE: negozi aperti fino a tardi, dj set, musei aperti....
Oppure si potrebbe andare alla SAGRA DELL'UVA a Cupramontana e vedere il concerto (gratuito) di J.AX.
Essendo oggi la GIORNATA DEL CONTEMPORANEO si potrebbe visitare la doppia esposizione di R. Conti e W.Vecchietti  ad Agugliano/Camerata Picena.
Se si è appassionati di danza, andare al Teatro Sperimentale e votare (se si è under 35)i tre finalisti di GAME.
Domenica si potrebbe PULIRE IL MONDO, non male come idea,vero?Passare per Piazza Roma e  impararne di piu' sul consumo dei prodotti locali, biologici con BIODOMENICA.
Andare sempre allo Sperimentale per la danza oppure fare un salto ad Osimo a sentire MINOLI per il I° FESTIVAL DEL GIORNALISMO DI INCHIESTA.
Magari andare a Monte S. Giusto per il CLOWN&CLOWN FESTIVAL, scoprire i mille utilizzi della carta nella manifestazione CARTACANTA a Civitanova....

giovedì 4 ottobre 2012

X-FACTOR

Giusto per ricordarvi che stasera c'e' X FACTOR.....












martedì 2 ottobre 2012

Biennale d'arte

Vi mostro che cosa si trova alla Biennale D'arte di Venezia. Capirete che, per una appassionata di fotografia, sia il paradiso in terra.
 Mai avere meno di 2 macchine fotografiche, almeno 2 batterie di scorta e 3/4 memorie pronte. Non è facile girare con me, mi chiamano la giapponesi ma alla fine tutti rimangono soddisfatti delle foto che faccio. La prima felice sono io!
E basta a  fotografare con il cellulare, dovrebbero metterci un divieto....
Se poi vorrete vederne delle altre, non dovrete fare altro che chiederlo semplicemente e sarete accontentati!