giovedì 28 luglio 2011

Dillo con parole mie

Questo film lo DOVETE vedere, è fantastico. Un po' vecchietto, poco noto, ma una bomba. Poi il il confronto delle idee maschili e femminili è fenomenale
Anzi, me lo riguardo stasera, in vhs. Che antiquata che sono!
un piccolo anticipo....

lunedì 25 luglio 2011

Dubbio

Ma un'amicizia va coltivata o va da se? Il telefonarsi, incontrarsi, prendere un aperitivo e fare 2 chiacchiere aiuta? Io ho sempre pensato di si. Evidentemente c'e' chi crede che vedersi per sbaglio 1 volta all'anno e ripetere la solita tiritera:ci sentiamo, mantenga stabile "l'idea dell'amicizia".
Ad essere sinceri, la perdita è pari allo 0, o quasi.
Quelle dell'adolescenza ancora le frequento e le sento, no tutti i giorni, ma periodicamente ci si aggiorna. A 40 anni non è poi cosi' facile crearsi amicizie nuove e sinceramente, il fatto di non avere figli, a volte crea delle visioni diverse della vita o la CONVINZIONE - da parte di nuove conoscenze - che tu non sia vera donna perche' non sei madre.
Un paio di volte me lo sono sentita dire e le orecchie mi si sono tappate da sole e anche la bocca. Forse avrei dovuto rispondere a tono, ma poi ho sorvolato e ho fatto anche bene, non valeva la pena discuterne piu' di tanto...
Non è a loro che devo rendere conto.

domenica 24 luglio 2011

sabato 16 luglio 2011

Io, Claudio ed Hermann Buhl


Ebbeni si, le mie ferie estive stanno giungendo alla fine. Lunedi' tornero' a lavoro, dopo la pausa di 1 settimana. La prossima sara' ad ottobre, con la spedizione femminile a Venezia.
Siamo andati in montagna, quest'anno ho ceduto.
L'allenamento in palestra era finalizzato alle camminate e alle ferrate. Dovevamo andare sulle Dolomiti del Brenta, ma probabilmente qualcuno lassu' mi vuole bene, cosi' il tempo cattivo ha fatto spostare l'ago della bilancia verso le Pale di S. Martino.
Siamo partiti domenica mattina e scesi mercoledi' a pranzo. E' stata un'esperienza particolare.
Molti dicono: perche' non vai in montagna con Claudio? Forse pensano che si tratti semplicemente di alzare un piede dopo l'altro e non di avere un bello zaino gonfio con sacco letto, imbrago,caschetto, guanti da ferrata, set da ferrata, liquidi energetici,ecc. ecc.
Mi sono divertita e non ho avuto paura quando mi ha legato e mi ha fatto passare dietro un bel pezzone di ghiaccio e mi ha detto di non cadere nel buco. Wow, legata come un salume....
Oppure quando c'erano quelle belle scalette (??? pezzi di ferro squadrati, direi) nel vuoto e si vedeva cosi' bene S. MARTINO DI CASTROZZA
La vita di rifugio è stata divertente, della serie si mangiava alle 19 e si andava a dormire alle 22! Ne abbiamo fatti 3 e solo in 1 ho trovato delle riviste NON montanare, che ho letto parola per parola.
Di notte camere da 6 o 8 persone, con letti a castello.
Martedi' sera ho pregato per una doccia: la sig.ra rifugista mi ha capito al volo e con un sorriso ha detto: 5 MINUTI, 6 EURO! Andata! Non mi sono potuta lavare i capelli (non potete immaginare il sudore sotto il casco) ma ero rinata!
Poi ecco Hermann. La sua foto
mi guardava mentre mangiavo o giocavo a carte (è vero, avevo giurato di non giocarci piu' con Claudio, ma che cosa si fa dalle 15 alle 22, se non hai da leggere, scrivere, ascoltare musica? non dico la tv, di quella se ne puo' fare tranquillamente a meno)....
Mi ha incuriosito, e mi sono fatta raccontare un po' di lui dalla dolce meta' e ne sono rimasta intrigata. Io lo chiamerei fuori di testa, invece è stato un pioniere dell'alpinismo estremo.
Non vi ho mai detto che Claudio è un istruttore nazionale di alpinismo e che io ODIO la montagna. Siamo la coppia perfetta...

sabato 9 luglio 2011

Dichiaro

chiusa ufficialmente la stagione palestrata 2010-2011.
Anche questo obiettivo è stato raggiunto. Giovedì sera, con grande sforzo, sono andata all'ultimo allenamento e finalmente posso dimenticarmi (per un paio di mesi) pesi, flessioni, addominali, corse sul tappeto.
Impossibile andare oltre questa settimana, fa un caldo bestiale e io mi sento pure un po' deficiente, ma in forma!!!
Ne riparleremo a fine settembre, in abbinata alla corsa (ci sara' da ridere....)

giovedì 7 luglio 2011

Non fateli piu' suonare

Mi sono entrati nel cervello, poi questa canzone è una vera OSSESSIONE (molto piacevole...pero')

Torno sul mercato!

certo, con la mia mitica bancarella!
Roberta ha trovato una manifestazione a Sirolo, a cui abbiamo partecipato anche gli anni passati. Venerdi', sabato e domenica mi (ci) troverete qua.

lunedì 4 luglio 2011

Gabriella

Quando sento le sue canzoni, un brivido mi corre lungo la schiena (SEMPRE il culmine)
Non so quanti giovani la conoscano, ma le sue canzoni, sopratutto nei film, si sono sentite spesso.
Una voce piena di passione e di sofferenza.
Me le pubblico, così passo e le riascolto....
Spero che mi perdonerete questo salto nei miei ricordi casalinghi, quando c'era la radio accesa, mia madre cucinava e mio padre leggeva il giornale.
Perche', negli anni 70 i padri aiutavano le mogli nei vari sfaccendamenti domestici????

domenica 3 luglio 2011

Ma andare alla sede di Urbino val bene un tamponamento?


Oggi gita ad Urbino, per visitare la seconda sede marchigiana della Biennale d'Arte.
Con Anna e Debora siamo partite entusiaste, verso le 9:30 per poi fermarci in un paesino urbinate a causa di un tamponamento . Noi siamo state tamponate, una signora è stata la colpevole.
Nessun danno fisico alle 3 donzelle (io scesa, ho inveito un po', cavolo!), qualche acciacco alla vettura della mia amica e un bel cofano schiacciato alla distratta. Scrivo: ma ad una certa eta', si puo' guidare con delle scarpe così? Io saro' pure paranoica, guido con le scarpe da tennis e mi porto le scarpe da ricambio, la signora dovrebbe fare lo stesso. Alla firma del CID glielo volevo dire, poi sono stata zitta. Ma l'ho fotografata...