martedì 30 novembre 2010

Sai che c'e'?

"Sai che c'è? Fottiti"
"No, fottiti tu"
Adesso voglio vedere chi indovina il film.
E' italiano e lo sto vedendo ora, ma per disperazione, perche' non c'e' altro...
Infatti, sono anche al computer...
(Vi ho aiutato anche troppo... che magnanime che sono!)

Regista geniale, Film geniale


Pero' mi piace anche questo


lunedì 29 novembre 2010

Nemmeno

i gatti si sono mangiati le patate dell'Ikea...
Io sto ben, ma non stato un buon segno lo schifio con cui Hobbes ha spostato le frittelle dal suo piatto di carta.
Hanno piu' gusto della sottoscritta.

domenica 28 novembre 2010

Ikea



Tanto non sono normale: ho osato acquistare anche dei prodotti alimentari dell'IKEA.
Non so da che spirito malvagio fossi posseduta, ma a casa ho capito che era malvagio forte.
Mi sono comperata delle polpette con una cosa simile al pure'. Meglio che non ci pensi.
Poi ho preso Rosti, delle patate cotte schiacciate COMPLETAMENTE INSAPORI. Tra poco avvelenero' me e Claudio con un dolce ai mirtilli...
Credo che i gatti saranno felici per il menu' del lunedi', almeno loro!

sabato 27 novembre 2010

Sabato libero

Non posso crederci: è sabato da 3 minuti e oggi avro' tutto il giorno libero!
Domenica lavorero' dalle 14 alle 20 e oggi potro' riposarmi e fare tutto quello che mi pare. Gia' solo l'idea mi fa impazzire, poi AMO il sabato sera...
Come aveva ragione Giacomo Leopardi...
Cosa faro'? Non ho programmato niente, non voglio impegni, neppure mentali.

sabato 20 novembre 2010

ANTONELLO

Poi la vita del negozio diventa parte della mia vita quotidiana.
Così, quando entra X e vedi che sta meglio grazie al teatro e alle attivita' di sostegno, sono contenta. Quando Y viene e ti dice che la figlia ammalata di tumore sta guarendo,sono felice. Quando entra il bimbo Z che ha degli handicap e ti riconosce, mi rallegro. Anche quando la sig.ra entra e ti racconta la ricetta da cucinare, oppure del nipotino che va a scuola. Lavorare al pubblico li rende parte della mia giornata.
Pero' quando di prima mattina leggi la locandina del giornale e c'è scritto che il cameriere del ristorante vicino si è impiccato, pensi subito al CLIENTE che è diventato da tempo AMICO, che entra col sorriso, fa battute e ci si ride e vai al suo ristorante proprio perche' è simpatico.
Ma ora non c'è piu', perche' proprio lui si è ucciso...


venerdì 19 novembre 2010

W LE DONNE

Come molti lavoro, ma fortunatamente facendo l'orario continuato, a volte sono libera il pomeriggio.
Ieri era uno di quelli: prima dentista, casa e poi cinema con pizza finale. Con gli amici:durante la settimana ci si vede poco, ma ieri era la serata giusta.
Premettendo che loro vanno spesso al cinema, non è stato poi cosi' facile trovare un film che potesse andare bene a tutti. La mia scelta è caduta su POTICHE , con la Deneuve e Depardieu.
Gia' al ritrovo i primi sborbottamenti: non si puo' andare al cinema e pagare il biglietto intero (mentre in altri giorni si paga di meno) a me non piace il cinema francese (poi va a vedere Raul Bova) e finiamo la proiezione con l'affermazione dei critici MEREGHETTI : in film inutile e l'altra: a me non è piaciuto. Alla domanda:perche'? La risposta è stata : Cosi'.
Allora, sai che cosa scrivo???
Che a me il film è piaciuto, la prossima volta ci vado solo con Claudio e poi non mi si dicesse non ci si vede mai. Insomma, io ci provo a fare l'organizzatrice per vederci, ma se scoccia tanto, meglio che ognuno stia a casa. Non volevo che tutti impazzissero per il film, ma l'atteggiamento un po'snob era proprio fuori luogo, se si pensa che doveva essere una serata in compagnia.
Forse sono permalosa? Chi se ne frega!
Il film è simpatico e lo sotttitolerei W LE DONNE. La Deneuve è bravissima, Gerard ENORME, ma quanto pesera? Certo, con tutti i pomodori che assaggia...

lunedì 8 novembre 2010

Pero'

Pero' ho anche letto

Acciaio non mi è piaciuto molto, invece quello di Carrisi l'ho divorato in pochi giorni.

sabato 6 novembre 2010

GATTI!!!




Come promesso, ecco la banda. La gattina rossa è la nuova arrivata...

venerdì 5 novembre 2010

Dove eravamo rimasti....

Dunque dunque....
Sono viva e vegeta e mi sono presa una piccola pausa dalla tecnologia.
La linea dell'adsl non ha funzionato per circa 7 giorni, verso fine agosto e, tra il rispristino della suddetta, l'installazione del wireless, siamo tornati operativi verso meta' settembre. Questo periodo mi ha "sdrogato" da blogger e internet in generale : ne ho approfittato per fare altre cose.
Quali saranno queste cose piu' interessanti? Un po' mi sono guardata dentro e ho scoperto che sono ancora bella che angosciata, sopratutto verso l'ora di cena, quando telefonavo a mio padre ogni fine giornata. Ho approfittato per fare brutti sogni e rattristirmi, nonche' per piangere ancora un po'.
Pero' sono stata anche a Torino con Claudio per 6 giorni e anche a Vicenza per la fiera della creativita'. Ho lavorato, ho pulito a fondo la stanza del caos, ho scoperto un nuovo cliente nel ristorante dei gatti e sono andata anche al cinema 1 volta!
In ogni caso, ho fatto girare la ruota e ora sono tornata un po' piu' in forma...
Un bacione a tutti,sopratutto a Kathy, e da domani si riparte alla grande! Minimo, vi pubblichero' la foto del nuovo gattino rosso che vive sul tappeto di casa, STUPENDO!