venerdì 26 dicembre 2008

Houston, tutto bene!!!!

Houston, qui tutto bene!!!! L'allarme è rientrato e la famigliola è al gran completo. Hobbes si è gettata dall'albero e ha una bella ferita sul naso, proprio tra i 2 occhi, ma uno lo chiude un po' male. Piperita è uscita dalla foresta. Entrambe sono molto scioccate, ma in salute!!!!!
Mi devo TATUARE sul braccio di NON GIOCARE MAI PIU' A CARTE CON CLAUDIO. CONTRO SI', MA INSIEME NO.
Maledetto sia l'inventore del tre sette che mi ha fatto litigare con quel giocatore da quattro soldi che vive sotto il mio stesso tetto.

giovedì 25 dicembre 2008

OOOOOOOOOPPPPPPPPPPPPSSSSSSSSSSS

BUON NATALE A TUTTE, COMUNQUE!!!!
In realta' sono piu' buona di come mi descriva, prima o poi ritornero' in me stessa e sapro' di aver perso tanto tempo in arrabbiature inutili e sciocche, ma al momento sono posseduta e finche' non riusciro' a liberarmi, mi si dovra' voler bene così, come si dice: NEL BENE E NEL MALE!!!

Cristina e la favola del (Buon) Natale Sereno

C'era una volta Cristina, una ragazza (!!!!- ormai un po' matura) che amava il Natale ma che in quel periodo diventava intrattabile e nervosa. Tutto cio' era dovuto a diverse vicissitudini personali e al lavoro, che s'intensificava a dismisura. Claudio, fortunatamente, la comprendeva e la lasciava stare e i suoi 2 gatti le volevano bene anche se gli inveiva contro.
Il piu' grande desiderio di Cristina, in quei giorni, era di potersi rilassare, godersi del tempo in famiglia e avere pochi pensieri....
Ci sperava proprio...
Successe proprio che la sera della vigilia gli inquilini del piano di sotto portarono un cane nello stesso giardino e successe il finimondo...
Piperita ed Hobbes scomparvero, Claudio e Cristina, arrivati a casa verso le 23 di sera li chiamarono ma non ebbero segni di vita...Forse la mattina dopo, nonstante il PASTORE TEDESCO che gironzolava per il giardino, le avrebbe intraviste ALMENO fuori dal giardino....
Uscita in tuta da ginnastica e col sacchetto del cibo che faceva scuotere, inizio' a chiamare i 2 micetti... NIENTE, NIENTE, NIENTE POI.... Ecco che dalla foresta vicina (agglomerato di piante, terra, alberi - una vera foresta tipo LOST) arrivo' un miagolio....
Chissa' chi era? Nel frattempo il proprietario del cane usci e disse: Hobbes è sull'albero!!!!
Cristina inizio' ad essere perplessa, nervosa, furente ed INCAZZATA....
Automaticamente il cervello di Cristina di divise in 2: PIPERITA NELLA FORESTA E HOBBES SULL'ALBERO....
Si sentì impotente... e cosi' è rimasta fino al momento attuale... (ore 18:39 del 25-12-2008)
L'dea di sapere entrambi i gatti in difficolta' la mandano FUORI DI TESTA. Non ha modo di soccorrere Piperita perche' ci sono troppi impegni al momento e vuole vedere se anche domani sara' li o si sara' smossa... Hobbes è ANCORA su di un ramo parallelo al terrazzo ma non è in grado di scendere e piange mentre il cane gira intorno....
TEMO CHE DOVRA' CHIAMARE I POMPIERI.... Ma purtroppo se ne potra' parlare solo domani mattina....

mercoledì 17 dicembre 2008

Sono viva e vegeta!!!!!

Annuncio: SONO VIVA E VEGETA!!!!
Oggi - finalmente - uscira' mio padre dall'ospedale e riprenderemo cosi' il nostro tran-tran....
Sono contentissima....

giovedì 4 dicembre 2008

Posso disdire l'abbonamento all'ospedale?

Posso disdire l'abbonamento all'ospedale??? A 4 mesi e 4 giorni dalla morte di mia madre, speravo di doverci tornare dopo tanto tempo, avendoci gia' passato giornate intere. Invece.... ecco, ora è ricoverato mio padre... Niente di incurabile, ma mi è subito tornata l'ansia che credevo un po' sopita.
Quando ho saputo che era stato ricoverato (appena uscita dallo spettacolo di Brachetti - che oltretutto mi ha deluso molto) mi ha preso una crisi di nervi, quasi da piangere. Non riesco piu' a sentire la parola OSPEDALE senza che mi si rizzino i peli di 5 metri circa.
Ora Mario se ne stara' per altri 5 giorni ricoverato, gli stanno facendo tutti i controlli possibili e questo un po' mi tranquillizza, ma l'ansia mi rimane lo stesso...

lunedì 1 dicembre 2008

FINE SETTIMANA COL BOTTO

Mi piace girare, scoprire cose nuove, conoscere gente ma, finita la giornata lavorativa, non vedo l'ora di arrivare a casa, togliermi le scarpe e passare del tempo con Claudio e finalmente divertirmi con stoffa, perline, bottoni...
Questo fine settimana abbiamo fatto il botto. Personalmente sarei sempre in giro per concerti, qualsiasi genere. Anche Claudio ascolta molta musica, a volta lo influenzo facendogli ascoltare novita', ma non è propenso a buttarsi nella mischia e a vedere dal vivo gruppi o cantanti.
Stavolta, invece, i NEGRAMARO hanno avuto la meglio e siamo andati a Pesaro con degli amici. Un bel concerto, peccato che l'acustica non fosse delle migliori, ma nei palazzetti dello sport non si hanno grandi riscontri.
Giuliano è un bravissimo front man, ha una voce stupenda, sente molto il suo"ruolo" ed il gruppo suona con passione.
Ieri pomeriggio ho lavorato dalle 14 alle 20 e per cena siamo andati a mangiarci una pizza...Con Alessandro abbiamo iniziato un discorsetto su X FACTOR. Lui contro io A FAVORE. Non vedo l'ora che inizi....
Stasera, invece, ci aspetta ARTURO BRACHETTI alle Muse. Anche questa volta è stato Claudio a volerci andare e io non mi sono certo tirata indietro!!!!
Chissa' se a marzo riusciremo ad andare al concerto di JOHN LEGEND a Padova.... speriamo bene

lunedì 24 novembre 2008

NATALE CON RISERVA

Non amo i centri commerciali, ma ogni tanto ci vado. Ieri sono andata con Annamaria all'IKEA e sono riuscita a comperare diverse cosette che mi saranno utili per i regali natalizi. Mi piace fare regali, ma come ho scritto dalla FATA BISLACCA, conciliare tutto sta diventando difficile, per me.
Tante sono le cose da fare: lavoro ( impegna molto anche a livello umano, stando al pubblico, ogni giorno ti confronti con i clienti e cerchi di essere una persona positiva, anche se magari è una giornata no), la casa (nonostante Claudio non sia esigente e mi lasci completa autonomia nella gestione), i cari, le amicizie, dedicarmi del tempo (che poi investo nei miei hobbies)...
Cosi' ho gia fatto una bella lista dei regali e non mi ritrovero' all'ultimo momento a correre a destra e manca.
Tutto questo parlare del Natale gia' all'inizio di ottobre mi fa venire l'ansia...Quei giorni me ne starei nel letto con Claudio a leggere, ascoltare musica, prendermela con comodo, invece gia' mio padre mi chiede cosa faro' per le feste...
Voglio un mondo di bene a mio padre e gia' immagino come staro'il 26 dicembre, anniversario del matrimonio dei miei genitori...
Ecco,altra ansia e tristezza...
Credo che sara' un Natale proprio tosto, molto tosto....

sabato 22 novembre 2008

BLOG-DIPENDENTE

La simpaticissima Ilaria chiede che rapporto abbiamo con il nostro blog...
Ne sono diventata DIPENDENTE, peggio di una droga, ma con effetti altamente benefici. Prima di tutto, lo considero un diario, dove posso scrivere QUASI tutto. Poi un CONDOMINIO pieno di persone amiche con cui potermi confrontare su molte cose, avvicinate dalla passione creativa.
Claudio non era d'accordo sull'acquisto di questo IBOOK G4, ma io me lo sono comperato lo stesso!!! Ora anche lui lo usa per le sue necessita', io lo uso perche' dentro ci ho messo un piccolo spicchio della mia vita e mi da soddisfazioni.
L'ho fatto un po' per mostrare cosa facevo, ma anche per allargare i miei orizzonti.
A lavoro uso tutto il giorno il computer, ma a casa lo accendo solo se voglio. Ecco, lo utilizzo anche a seconda dello stato d'animo.
Poi scrivendo sicuramente rispolvero il mio personale vocabolario e, troppe volte, non mi vengono i vocaboli!!!
Cosa altrettanto FANTASTICA è KATHY, una signora americana che mi ha contattato e con lei RISPOLVERO il mio inglese e lei CERCA di imparare l'italiano.
Amo quella lingua, a scuola era la materia preferita tanto che poi ho frequentato 4 anni di Lingue a Macerata. Spesso la uso in negozio, con i turisti e li mi sento proprio soddisfatta delle mie capacita'.

mercoledì 19 novembre 2008

w la cucina



Mi piace cucinare, avrei anche fantasia, ma non mi impegno molto. Diciamo che cucino per la sopravvivenza di entrambi, con qualche picco di gusto, ogni tanto.
Ogni tanto, perche' se troppo spesso poi vizio Claudio e li bisogna mantenere un certo livello.
Le melanzane alla parmigiana mi vengono bene, dato che le richiede spesso e li ce ne vuole di tempo.
Ho fatto la pizza, che è venuta buona, acne se un po' alta. La frittata con ingredienti trovati in casa (melanzane sott'olio e salsiccie (SIAMO ANCORA VIVI!!!) era deliziosa.
Vorrei cucinare piu' dolci: ecco la prossima sfida

martedì 18 novembre 2008

Gli uomini della mia vita(!!!!)



Durante la giornata, ho modo di rapportarmi con il sesso maschile. (Sto cercando le parole adatte affinche' non mi si fraintenda!!!)
Sicuramente al primo posto metto Claudio, la mia dolce meta' che mi sopporta e supporta nella vita di tutti i giorni e che amo (non è piu' negabile, dato che stiamo insieme da 19 anni!!!). Altri 2 uomini che mi rallegrano la giornata sono questi 2, che incontro ogni mattina lungo la strada che mi porta a lavoro...
Che altro dire... che chi sceglie i testimonial dei profumi maschili poi pensa a come sedurre le donne???

lunedì 17 novembre 2008

Cosa facevo negli anni ottanta....


Mi sono vista tutta la SAGA del TEMPO DELLE MELE, ancora ho il disco del primo film... ma questi sono veramente degli scheletri nell'armadio... Ogni volta che ripassa in tv me li guardo e un po mi sento deficiente!!!
Guardavo GIOCHI SENZA FRONTIERE e lo rifacevamo tra amici. Il FESTIVALBAR con SALVETTI non si poteva proprio saltare.
Poi quei bei colori fluorescenti, avevo un maglione giallo, era stupendo.
E quante cassette musicali della basf, tdk sony...
Poi ritagliavo i testi delle canzoni e le mettevo nella mia agenda...
Quanto mi divertivo...oh, pure adesso - COMUNQUE - mi diverto, un po meno spensieratamente, ma tanto la vita funziona cosi'...

domenica 16 novembre 2008

Che cosa facevo negli anni ottanta

Fata Bislacca chiede: cosa facevate negli anni ottanta?
Gli anni ottanta li ho vissuti intensamente... Corrispondono agli anni della mia adolescenza ed ero pazzerella ed anche "alternativa". Mica chissa' cosa, ero una dark, amavo (come tutt'ora ) la musica ed i soldi li spendevo in long play che suonavano per ore e ore sullo stero cubo della philips .
Passavo molto tempo in camera (un giorno vi mostrero' le foto e resterete a bocca aperta):doppiavo cassette a manetta e registravo tante canzoni dalla radio... Stereo acceso con gli U2 sul piatto ed un monte di riviste musicali, tra le quali TUTTO e ROCKSTAR. Avevo una marea di corrispondenti e la postina era diventata una di casa...
Di notte lasciavo accesa la radio, perche' studiando mi faceva da sottofondo e poi ascoltavo programmi musicali su radio rai, con giornalisti tipo Assante, Castaldo.
A scuola non ero una cima, ho fatto 2 anni di liceo scientifico e al 2° anno sono stata bocciata. Mio padre m'avrebbe mandato a lavoro, ma grazie a mia madre e mia sorella mi ha concesso di frequentare l'istituto professionale per il commercio, dove me la sono cavata alla grande.
Quella scuola corrispondeva alle mie capacita', quindi lo studio mi risultava facile e mi permetteva di uscire al pomeriggio e andarmene sotto la galleria con gli amici alternativi a chiacchierare di musica, concerti, film, novita' inglesi, americane, come se fossimo stati gli eletti.
Non ero particolarmente attraente, del resto me ne importava poco, pero' CENTO COSE lo comperavo ogni mese, come DOLLY ogni settimana. Mi leggevo anche qualche fotoromanzo LANCIO di mia sorella, che mio padre no gradiva affatto.
Alla tv ricordo DYNASTY e DALLAS e le prime telenovelas, tra cui LA SCHIAVA ISAURA e quello con SONIA BRAGA, ma non ricordo il titolo.
Le amiche erano veramente del cuore e ancora ci si sente e vede... Incrdibile, proprio ieri sera abbiamo fatto una cena. Saremmo dovute essere in 6, ma purtroppo per inghippi dell'ultimo momento eravamo in 4... E anche li' a ricordare...
CONTINUA.....

sabato 15 novembre 2008

Ma un comune cittadino italiano

Ma un COMUNE cittadino italiano, NORMALE persona che lavora,cerca di rispettare le persone che lo circondano, la legge....COSA DOVREBBE PENSARE DI COSSIGA, LA SENTENZA DIAZ, LA SCUOLA, L'ALITALIA...BERLUSCONI...
Ecco, mi sono rovinata la giornata, lo sapevo... devo spegnere il cervello, non pensare, ascoltare, ridere sguaiatamente come una demente....me lo avevano insegnato, ma ogni tanto torno sulla cattiva strada.

mercoledì 12 novembre 2008

halloween, caos, creativita'






Qua la vita scorre tranquilla e di tempo ne ho pochino... poi volte preferisco sbirciare che scrivere, ecco che è dal 5 novembre che non aggiorno piu' il blog...
Halloween non mi è mai interessato, ma siamo stati a cena da amici con prole: Pietro e Giulia hanno fatto questi stupendi disegni, che ho portato a casa, tanto erano graziosi.
Sono stata a Bologna al MONDO CREATIVO, ma il 2 novembre, non il 1°. La notte del primo novembre sono stata malissimo per aver mangiato troppo fritto (che era delizioso) ma ne ho pagate care le conseguenze vomitando e stando a letto come una vecchietta. Fortunatamente il 2 ero in forma e cosi' ci sono andata con Annamaria, Silvia e Miriam (mia sorella). Siamo state benissimo e la fiera stessa mi ha ENTUSIASMATO, perche' era organizzatissima e piena di cose MOOOOOOLTO INTERESSANTI. Ho comperato tantissimi bottoni, un' po' di feltro in stoffa e a fiorellini, spilloni e preso contatti con altri negozi.
Ci siamo fermate al KNIT CAFE' e abbiamo sferruzzato allegramente.
Qualcuno (vero fatina?) si domanda se anche altre creatrici siano caotiche come lei....CHE SOLLIEVO SAPERE DI NON ESSERE L'UNICA DISORDINATA E DI AVERNE LE PROVE!!!!!

mercoledì 5 novembre 2008

mercoledì 29 ottobre 2008

Consigli per il fine settimana


Anche se in anticipo, ecco cosa consiglio.
In grandissimo ritardo ho preso MIO FRATELLO E' FIGLIO UNICO di Daniele Lucchetti, liberamente ispirato dal libro IL FASCIOCOMUNISTA di Antonio Pennacchi. Il libro l'avevo letto e lo consiglio vivamente. Inizia così: A un certo punto mi sono stufato di stare in collegio. Sono andato da padre Cavalli e gliel'ho detto: "io non mi voglio fare piu' prete, voglio tornare nel mondo" Sono bastate 3 righe per indurmi all'acquisto e non me ne sono pentita.
Il film l'ho adorato e soprattutto ELIO GERMANO che è INDESCRIVIBILMENTE FANTASTICO.

Che cosa si potrebbe ascoltare? Ma continuiamo con i fondamentali della musica: U2. TUTTO, ma soprattutto i primi dischi. Ce n'è uno che mi ricorda molto quando ero adolescente: WAR. Quanto l'ho amato, ascoltato.... CHE RICORDI....
Dimenticavo: IL MONDO CREATIVO A BOLOGNA dal 31 ottobre al 2 novembre. Ci si deve andare : E' OBBLIGATORIO!!!!

sabato 25 ottobre 2008

Sabato mattina

Sabato mattina e tra poco mi faro' una bella doccia e mi addobbero'per uscire e andare a lavoro. Il rientro è stato discreto, ho cercato di stare calma e tranquilla...
Sono stata a cena al SANTA MONICA e ho incontrato, dopo diversi anni, una compagna di scuola, Giovanna. Mi ha fatto molto piacere perche' ho dei bei ricordi di quel periodo e dei compagni di avventura. Confesso di essere stata bocciata il secondo anno del liceo scientifico e di aver poi frequentato un istituto tecnico, ma il divertimento non mi è mai mancato.
Il fine serata è stato col botto: siamo andati alla guardia medica perchè Claudio aveva dei problemi con un orecchio. Fortunatamente, si è risolto tutto con la somministrazione di un medicinale. Adesso, io ho tutta la comprensione, l'amore e l'affetto per Claudio e lo prendero' come capro espiatorio...
Ma quando questi uomini stanno male sono veramente TERRIBILI, NON SOPPORTANO NIENTE, SEMBRA CHE STIA SUCCEDENDO CHISSA' CHE COSA.....
Ci metto la mano sul fuoco: è una loro caratteristica e sono sicura che sarete d'accordo con me.

giovedì 23 ottobre 2008

Consigli per il fine settimana

Anticipiamo i consigli, cosi' magari qualcuno li utilizza....
Sicuramente un bel film, molto semplice nella regia, ma intenso: LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati, in onda su sky questi giorni.
Da leggere e da rileggere TI PRENDO E TI PORTO VIA di Nicolo' Ammanniti, ma anche IO NON HO PAURA. Il film è BELLISSIMO, con un Diego Abatantuono STREPITOSO.
Da ascoltare....SINEAD O'CONNOR sicuramente. THE LION AND THE COBRA è da PAURA, anche se tutti se la ricordano solo per NOTHING COMPARES TO YOU scritta da Prince

E-BAY

Da qualche giorno sto pensando di vendere le mie OPERE su E-BAY, ma ho molti timori perche' non so bene come funzioni....
Mi date qualche suggerimento o consiglio? Vedo che molte di voi hanno gia' venduto... e' stato complicato? ne è valsa la pena?
Aspetto fiduciosa.
Cristina

martedì 21 ottobre 2008

LETTURE

Il tempo è sempre poco, ma ci sono buone possibilita' di leggere on line cose interessanti.
Sicuramente qualche recensione musicale (www.rumoremag.com oppure www.rollingstonemagazine.it o xl.repubblica.it).
Per cercare qualche mostra d'arte, sicuramente www.exibart.com, pienissimo di date e occasioni da non perdere.
Moda? www.style.it (sito di vogue, glamour, vanity fair) www.elle.it ma anche seidimoda.repubblica.it
Perche' non un po' di arredamento? www.architecturaldigest.com
Poi, ogni tanto anche nytimes.com o observer.guardian.co.uk per saperne di piu' dal resto del mondo e tenere aggiornata la lingua inglese.
Voi che cosa leggete????

lunedì 20 ottobre 2008

Inizio settimana





Inizio settimana discreto. Me la sto prendendo talmente comoda che venerdi', quando tornero' a lavoro, avro' uno shock.
Speriamo bene...
Le collane bottonose stanno andando benino, devo crearne di altre da portare in altri negozi e poi preparare le scatole da passare alle amiche, che magari devono fare un pensierino per Natale. Ne ho create 2 bellissimo ( a mio modesto parere)

venerdì 17 ottobre 2008

VENERDI' SERA

Venerdi' sera e io devo dispensare i consigli per il fine settimana.
Questa volta abbiamo toppato alla grande con i dvd presi in videoteca. ASSOLUTAMENTE DA NON VEDERE il film di Valerio Mastrandrea CHI NASCE TONDO. Che delusione, un film inutile ( e sono gentile...) . Anche WAR INC. si è rivelato un film da non affittare. Peccato, perchè John Cusack è bravo.
Ecco, allora meglio guardare un film un po' datato e poi leggersi il libro (potete fare anche l'opposto, saro' democratica). E' ALTA FEDELTA' di Nick Hornby. Strepitoso il libro, super il film.
Che cosa si puo' ascoltare? Sicuramente Prince and the Revolution con PARADE oppure THE QUEEN IS DEAD degli SMITHS. Certo, non sono lavori recenti, ma musiche senza tempo. E NON E' POCO, vista la musica attuale che è tutto campionamento, hit da un'estate e basta.
Al venerdi' sera ci si puo' collegare a RADIO 2 e sentire concerti live. Ora ci sono i LINEA 77...
Si puo' andare a Fermo, alla mostra dedicata a Vincenzo Pagani, curata da Vittorio Sgarbi.
Io per ora domani me ne vado a S.Angelo in Vado a mangiare il tartufo....
Buon fine settimana a tutti!!!!!

mercoledì 15 ottobre 2008

ZAPPING

Facendo zapping ieri sera, sono capitata su RAI3 dove c'era -purtroppo- la 2a parte del processo svoltosi a Roma agli ufficiali argentini che uccisero durante il regime. A Roma perche' alcune delle vittime erano italiane.
Sono senza parole.. Ecco un'articolo della repubblica:
Roma, 5 ergastoli agli ufficiali argentini
che torturarono e uccisero durante il regime
L'accusa aveva chiesto solo quattro condanne a vita. I fatti risalgono
agli anni 76-77. Gli omicidi nel carcere dell'Esma
di ANNA MARIA DE LUCA


Il pm Caporale, oggi nell'aula bunker di RebibbiaROMA - Cinque ergastoli per cinque gerarchi militari argentini "per avere, agendo di concerto ed in concorso tra loro e con altre persone non identificate, con più azioni esecutive di un medesimo disegno criminoso, cagionato la morte, dopo averne disposto od operato il sequestro, e dopo averli sottoposti a tortura, di Angelamaria Aieta e di Giovanni e Susanna Pegoraro. Con le aggravanti di aver commesso i fatti con premeditazione, ed adoperando sevizie ed agendo con crudeltà verso le persone". Questa la sentenza con cui la II Corte D'Assise di Roma ha chiuso oggi, nell'aula bunker di Rebibbia, il processo Esma. Non un processo alla Storia ma un processo per tre vittime della Storia.

Il tribunale ha condannato i capi del centro di detenzione clandestina più grande del Paese, allestito nella Scuola meccanica della Marina: il capitano Jorge Eduardo Acosta, comandante del Servizio Informazioni e capo carismatico dell'Esma ("Escuela Superior de Mecanica de La Armada", la scuola superiore dell'esercito), Alfredo Astiz, comandante di uno dei gruppi di sequestratori e torturatori, il capitano Jorge Raúl Vildoza, comandante dell'Esma, il prefetto navale Héctor Febres, responsabile del destino dei bambini nati dalle prigioniere sequestrate in stato di gravidanza e il contrammiraglio Jorge Vañek, comandante delle operazioni navali. Contro di loro, i due figli di Angela Maria Aieta, la moglie di Giovanni Pegoraro, la Presidenza del Consiglio dei Ministri - che si è costituita parte civile nel processo - la Regione Calabria e la Provincia di Cosenza. E ieri sono arrivate in Argentina anche dichiarazioni di sostegno da parte di Massimo D'Alema e del sottosegretario Franco Danieli che hanno promesso l'impegno del governo per ottenere l'estradizione.

Angela Maria Aieta fu sequestrata nel '76 perché combatteva per i diritti umani e aveva anche la "colpa" di essere madre di Dante Gullo, leader della Gioventù peronista. I militari del Grupo de Tare fecero irruzione in casa sua e la portarono all'Esma. Dopo mesi di prigionia e torture fu gettata da un aereo nell'oceano, in uno dei voli della morte che resero tristemente famosi gli oscuri anni settanta. Un periodo protetto da muri istituzionali che hanno gettato ombre non ancora scomparse: appena tre mesi fa, in Argentina, è sparito un altro testimone chiave nei processi contro la dittatura. A conferma di quanto sia difficile ancora oggi parlare.

Susanna Pegoraro fu sequestrata in un bar di Buenos Aires. Era incinta e aveva 21 anni. Il padre, Giovanni, fu rapito solo perché aveva letto la targa della Ford Falcon che stava portando via la figlia. Dalle testimonianze di ex compagni di prigionia giunti a Roma, Giovanni Pegoraro fu ucciso poco tempo dopo il sequestro. Era uno di quelli che "non serviva". A Susanna, combattente contro la dittatura, fu concesso di vivere. Fino al parto. Dieci giorni dopo, la sua bambina fu presa dalla famiglia di un militare.
E' cresciuta senza sapere nulla del suo passato. La mamma di Susanna ha ritrovato la nipotina. Ma la giovane, ora ventinovenne ha deciso di non sottoporsi al test del Dna. E la Corte Suprema argentina le ha riconosciuto il diritto di non sapere. Nel corso del processo, testimonianza dopo testimonianza, è emerso anche il "rumoroso silenzio" dell'Italia e del Vaticano. Tanti sopravvissuti hanno chiesto al nostro Paese un aiuto che non è mai arrivato. Come il figlio maggiore di Angela Maria Aieta, che dopo essere riuscito ad arrivare, in modo rocambolesco, al Parlamento italiano è stato fatto sparire. O come le lettere dei vescovi argentini inviate a Roma. Si dovette aspettare il 29 settembre del '79 per sentire pronunciare, da papa Woityla, la parola desaparecidos.

Attraverso le parole dei sopravvissuti, tutti ex internati nel campo di concentramento, la Corte, udienza dopo udienza, è giunta a identificare il "Grupo de Tarea 3.3.2" articolato in tre settori: "intelligence", con il compito di estorcere con la tortura dichiarazioni ai prigionieri, "operativo" per eseguire i sequestri illegali e "logistico", per appropriarsi dei beni mobili ed immobili dei sequestrati. All'interno di questa organizzazione, il pm Francesco Caporale non ha potuto dimostrare il ruolo di Vanek nei tre omicidi, ma l'ergastolo è arrivato a sorpresa anche per lui, per l'evidenza dei reati commessi nell'Esma. La sentenza di oggi è l'ottava, in tutto il mondo. Ma le persone internate all'Esma furono più di cinquemila. Ne sono uscite solo trecento. Dal ritorno della democrazia, l'Argentina ha vissuto vent'anni di amnistie che hanno cancellato le condanne decise nell'85 e nell'86 dai magistrati del Paese. Da poco tempo sono state riaperte le udienze. I familiari delle vittime sperano che la sentenza di Roma, in questo particolare momento storico, possa avere risvolti oltreoceano, rimbalzando domani sulla stampa argentina. Così come è accaduto ieri con l'impegno dichiarato da Massimo D'Alema per l'estradizione. . "Oggi - ha commentato il sottosegretario agli esteri Franco Danieli - si è compiuto un atto di doverosa giustizia nei confronti dei 30 mila giovani uccisi e dei loro familiari. Un'affermazione del diritto che premia l'impegno delle Madres e delle Abuelas, ma anche quello del governo Kirchner e delle autorità argentine".

(14 marzo 2007)

sabato 11 ottobre 2008

sabato sera

Sabato sera e sono seduta davanti al pc, con Hobbes che dorme tranquillamente sulle mie gambe e su MTV ci sono i CURE live da Roma.
Ecco, confermo sempre di piu' di essere nata e di abitare nella citta' piu' noiosa del mondo. Ci provo a farmela piacere, le sono comunque affezionato e mi inganno da sola, ma qua è di una noia mortale.
Sono io che mi creo occasioni di svago, ricerche di chissa' che cosa....poi cosa sto cercando non lo so nemmeno io. So di aver conosciuto grazie a questo blog ragazze simpatiche ed in gamba. Peccato che abitiamo in posti diversi, sarebbe bello conoscerle....

venerdì 10 ottobre 2008

una assassina alla mia porta


Ecco che cosa ho trovato stamattina quando ho aperto la porta di casa: la killer in azione!!!!!! Siamo arrivati a :2 piccioni, un passerotto, 2 rane e 2 lucertole. Non so come farla smettere....
Per il fine settimana, chi abita qua nelle Marche potrebbe andare a vedere CARTACANTA a Civitanova Marche E'dedicata interamente alla carta, alle diverse forme in cui, nel tempo, è stata utilizzata come supporto alla comunicazione, sia scritta che visiva, ai vari usi di cui è stata fatta oggetto nei vari campi dell’attività artigianale ed industriale.www.cartacanta.it
Il cinema invernale è iniziato alla grande nella nostra casetta, ecco cosa vedere:
PRESTAMI LA TUA MANO (commedia francese molto graziosa)
27 VOLTE IN BIANCO (classica commedia americana spumeggiante, piena di abiti fantasiosi)
JUNO (secondo me sopravvalutato)
GONE BABY GONE (drammatico, ma molto toccante)
LA BANDA (se vuoi vedere fuori dalla tua finestra come gira il mondo).
Che cosa ascoltare? Sono nostalgica, ecco i DURAN DURAN con RIO che è veramente STUPENDO. Non me lo ricordavo così...
Cosa leggere? Sicuramente un libro di GRISHAM....

giovedì 9 ottobre 2008

Ecco le mie opere....




Voglio mostrarvi le nuove creazioni, di cui vado molto fiera....

Sto creando

Sto creando, ecco perchè non aggiorno il blog da alcuni giorni.
Ho in testa tante idee che ho dovuto disegnarle, temendo di dimenticarle. Ho un' agendina di DORAEMON troppo carina, piena di schizzi, idee, foto e ritagli di giornali che mi ispirano. Poi, quando devo scrivere un numero di telefono e sono in giro non la utilizzo mai, perchè il suo uso non è questo, quindi scrivo dietro gli scontrini della spesa!!!!
Pero' un po' d'arte non me la sono fatta mancare neanche stavolta.
Martedì siamo andate a Jesi a vedere la Pinacoteca, nel Palazzo Pianetti, che è STUPENDO, a dir poco. Jesi si sta rivelando uno scrigno pieno di tesori. C'erano dei stupendi quadri del Lotto e gia' solo questi bastavano il viaggio.
Poi siamo andate alla Biblioteca, dove c'è un piano dedicato ai libri donati dalla famiglia Pianetti, almeno credo....
Gia' noi ne sapevamo poco, la bibliotecaria credo ne sapesse meno di noi. IO NON CI RIDEREI MICA TANTO... SE FACESSI COSI' NEL MIO LAVORO SAI QUANTI CALCI NEL SEDERE??????????
Eravamo allibite, forse abbiamo trovato una signora diversamente abile, MA NON CREDO PROPRIO, CREDO CHE SI CHIAMI MENEFREGHISTA E SFATICATA. QUESTO E' IL SUO VERO NOME.

giovedì 2 ottobre 2008

Giornata pessima



Giornata pessima, fortuna che stia finendo. Non che sia successo niente di particolare, ma ho avuto l'umore nero come la pece.
Quando mi avvicino alle ferie (16-23 ottobre) non reggo piu' i clienti e divento insofferente.
Fortuna che stamattina andando a prendere il motorino ho trovato questo fiorellino...l'auspicio era buono, ma non ha proprio funzionato.

domenica 28 settembre 2008

venerdì 26 settembre 2008

GIORNATE DA SINGLE



Claudio è andato ad Arco di Trento. E' partito mercoledì e tornera' domenica sera. Speriamo che anche questa parte dell'esame montanaro vada bene.
Cosi' mi ritrovo da sola a casa, almeno c'è Hobbes che mi fa compagnia!!! Non soffro di solitudine poi di cose da fare ne ho una marea, soprattutto se inutili.,
Dopo essere uscita viva dal 24 settembre (compleanno di Claudio e la gemella Cristina, Anna -mamma di Claudio- e Annamaria, ieri ho preferito fare la turista in giro per la citta' piuttosto che la donna delle pulizie.
Sono andata alla mostra di Walter Valentini al Lazzaretto, ho fotografato le barche decorate dai writers al porto, ho fatto alcune commissioni in compagnia di mio padre e gironzolato per negozi. A casa una bella piadina e poi zapping... non c'era proprio niente, eccetto un programma (magazine2 su rai 2) che aveva come protagonista DAVID ZARD. ALLE ORE 01.30 DELLA NOTTE.
David Zard è stato un grande produttore di concerti (MADONNA, ROLLING STONES, MICHEAL JACKSON e altri) e ora produce musical (NOTRE DAME DE PARIS, DRACULA DELLA PFM). Un tipo in gamba, proprio come me lo ricordavo ai tempi d'oro, negli anni ottanta quando era spesso ospite di BE BOP A LULA di RED RONNIE.
Un salto nel passato....

martedì 23 settembre 2008

Qualche consiglio...

Allora, qualche buon consiglio (personale, s'intende) su cosa fare, vedere o ascoltare. Poi fatemi sapere.
La mostra a Jesi (LACHESI, LA FILATRICE DEL DESTINO) abbinata alla fiera puo' essere un'ottimo intrattenimento.
Libri che ho finito di leggere: IL GIOVANE SBIRRO di BIONDILLO (molto bello, come gli altri 2) e NERO DI LUNA di MARCO VICHI (sa creare suspence).
Film: assolutamente BE KIND REWIND di MICHEL GONDRY. FANTASTICO, come i suoi 2 precedenti film (se mi lasci ti cancello e l'arte del sogno)
www.bekindmovie.com/ e se volete saperne di piu'sul regista postrocknotes.com/2006/10/23/clipmakers-2-michel-gondry/
Un agriturismo particolare (scoperto da Silvia) IL MORO DEGLI ALPACA. Tagliatelle funghi e salsiccia strepitosi, diversi alpaca graziosissimi (assomigliano ai lama).
www.agriturismoilmorodeglialpaca.it/
Musica: lo ammetto mi piace KID ROCK, un vero tamarro ma ha una voce ruvida e sensuale al punto giusto....www.kidrock.com/

jesi

Sono andata a Jesi ma l'obiettivo principale l'ho mancato. Triste? Affatto!!!!
Sono stata benissimo e anche se non ho trovato i bottoni, ho passato un bellissimo pomeriggio. Alberta si è rivelata una ragazza molto simpatica, gentile e ottima guida della citta' e altrettanto piacevole è stata la compagnia di Cinzia, sorella di Claudio.
Come fiera non è affatto male, anzi, rispetto a quella di Ancona e di Senigallia, ci sono bancarelle molto interessanti. Ho comperato diverse leccornie e ho avuto anche tempo di visitare una mostra!!!
SIMONA BRAMATI: LACHESI, LA FILATRICE DEL DESTINO. E' una giovane artista iesina scoperta e lanciata da Vittorio Sgarbi.
Il titolo della mostra fa riferimento al mito greco delle 3 Moire che regolavano per ogni mortale la durata della vita, con l'aiuto di un filo che una filava, la seconda avvolgeva e la terza tagliava allorchè la vita corrispondente era terminta.
Clotho' è la filatrice, Lachesi assegna ad ogni uomo il suo destino, Atropo allude invece all'inesorabile recisione dello stame della vita.
I quadri ad olio sono un po' particolari, cupi, ma sono comunque belli e si vede il tocco dell'artista. Durera' fino il 5 ottobre ed è GRATIS, cosi' se ci si trova casualmente a Jesi....

sabato 20 settembre 2008

UN PAIO DI DOMENICHE FA...




Un paio di domeniche fa, con Claudio, siamo andati a Pergola a trovare Fabio ed Anna.
Claudio ama arrampicarsi e Fabio è molto bravo in questa attivita', così (come con altri ragazzi) è nata una bella amicizia ed ho avuto modo di conoscere persone veramente in gamba.
Siamo stati a Fonte Avellana e abbiamo gironzolato sul Catria.. Addirittura mi sono cimentata in una arrampicata anche io!!!
Mi sono divertita molto, ma è stato anche faticoso perche' non svolgendo mai questa attivita' non ero disinvolta e poi il mio peso era proprio una zavorra!!!
Il tempo sembrava affogarci di pioggia, invece dopo 4 gocce è uscito anche uno stupendo arcobaleno (che non vedevo da tempo) .PROPRIO UNA BELLISSIMA DOMENICA!!!!

mercoledì 17 settembre 2008

SI DICE IN GIRO

Si dice in giro che alla fiera di JESI il 23-24-25 settembre, ci sarà una ragazza che venderà tantissimi bottoni a pezzo irrisorio. Io spero che la fonte dica la verità, perché Jesi non mi piace ma ci andrò comunque. Quindi la spedizione punitiva si sta organizzando.... Pero' io, per non sapere ne leggere ne scrivere, una piccola scorta di bottoni l'ho fatta stamattina.
Oggi sono andata a ritirare il motorino che mi aveva lasciato a piedi 10 giorni fa e, grazie a 130 euro, ho riavuto il mio mezzo e mi sento nuovamente libera di girovagare.
Potrei spostarmi anche in autobus ma ci impiegherei troppo tempo, mentre con lo scooter... Chi lo usa sa bene cosa intendo.
Devo decidermi su che attività sportiva svolgere quest'anno. Vorrei andare in piscina, ma non so se gli orari me lo consentiranno. Facendo i turni, l'unico momento libero è la sera e volendo fare un corso, spero che ci sia qualche lezione dalla 20:30 alle 21:30. Non mi va di andare in palestra...
Entro i primi di ottobre devo aver fatto una scelta, ASSOLUTAMENTE.

lunedì 15 settembre 2008

WEDDING





Fine settimana movimentato.
Sabato sera sono andata con Annamaria a Montecassiano, alla festa SVICOLANDO, dove ho avuto modo di salutare Samyii. Il paesino era vuoto, soffiava un bel vento ed era freschetto (vista la pioggia pomeridiana).
Comunque, il paese è graziosissimo.
Domenica: matrimonio!!!! Erano anni che non ci andavo piu' e non mi è dispiaciuto affatto. Ho riciclato il vestito (Max Mara comperato 4 anni fa, pagato 440 euro e usato 2 volte. ALZI LA MANO CHI NON AVREBBE FATTO LO STESSO!!!), il regalo aveva un costo onesto (come direbbe Federica) e mi divertiva l'idea di andarci con i familiari di Claudio.
Ne sono uscita viva e vegeta, ma dopo questa tabella di marcia ero un po stanchina!!!( Inizio cerimonia ore 10:15- pranzo ore 14- arrivo a casa ore 20:30!!)
W GLI SPOSI!!!!!!!

venerdì 12 settembre 2008

POMERIGGIO LIBERO

Pomeriggio libero, ma tanto poi ho fatto la pseudo-casalinga.
Sto finendo di pulire la sala, la tv è accesa su skylife e sta andanto in onda CAMBIO MOGLIE. Mi fa impazzire questo programma, perchè vedi dei spaccati di vita reale e a volte ti fermi a pensare o riflettere sulla tua vita di coppia. Riflessioni troppo personali, per raccontarle qua...
Una settimana che preferisco finisca presto, soprattutto dopo quello che è successo ad Anna, ci sto proprio male e la penso sempre. Non riesco a capire che senso abbia la vita e con che logica segua il suo filo.
Ecco, lavorare con i bottoni o le perline ha il suo compito: non farmi pensare a niente.

lunedì 8 settembre 2008

A GENTILE RICHIESTA






A gentile richiesta, pubblico qualche lavoretto che sto facendo.... Sto perfezionando la linea HARIBO, che a Claudio non piace, quindi dovrebbe andare bene!!!!

lunedì 1 settembre 2008

MORTIMER MC GRAVE.



Serata divertentissima in Piazza Pertini, grazie al concerto dei Mortimer Mc Grave. Fantastici, bravissimi a suonare, goliardici, allegri. SUPER.
Magari le foto potrebbero ingannare: sono molto peggio di quello che sembrano!!!
Non vedo l'ora di sapere qualche altra data ....

sabato 30 agosto 2008

HOBBES


Hobbes, dopo aver fatto questo, si è posizionata sulle mie gambe e sta tentndo di mordermi il naso. Troppo divertente!!!!Ho finito di lavorare alle 15, ho sbrigato alcune cosette casalinghe, tra poco doccia e poi alla festa della birra in Piazza Pertini. Dovrebbero suonare dei falsi U2. Come mi accontento!!!!
Il 14 novembre dovrebbe uscire il loro nuovo cd... speriamo in un bel tour!!!!
Purtroppo per Madonna non si è fatto nulla, tutto esaurito. Peccato.

venerdì 29 agosto 2008

SENIGALLIA, FINALMENTE!!!



Senigallia è una ridente cittadina vicino Ancona, molto graziosa e ben organizzata. Negli ultimi anni ha dato parecchi giri al capoluogo marchigiano, che dovrebbe trarne insegnamento ed idee. Con il CATERADUNO, JAMBOREE FESTIVAL, FIERA DI S. AGOSTINO, è un continuo di manifestazioni ed eventi.
Ad Ancona, calma piatta. Addirittura sembra che la notte bianca sara' rinviata il 20 settembre ed il mercatino non si svolgera' in Piazza Cavour, ma lungo il Viale. Tutto grazie a questi lavori di rifacimento pedonale che stanno diventando una vera tortura.
Che differenza c'è tra il 13 ed il 20 settembre e soprattutto tra Corso ed Viale? I capoccioni pensano forse che la popolazione non si spostera', che non transitera' per il Corso? Che tristezza infinita.
Ieri pomeriggio ( finita la giornata lavorativa alle 15 e rinviato l'appuntamento con il dentista) sono andata nella sopracitata Senigallia alla fiera del patrono.
Con mia sorella, le 2 nipoti, 1 compagno di classe di toro scatenato e relativi parenti, eravamo in 10!!! Abbiamo preso il treno e siamo state benissimo. Non che ci fosse niente di straordinario, ma passare un po' di tempo con mia sorella mia ha fatto piacere. In genere ci telefoniamo la sera per i rendiconto giornaliero (mio padre, eventuali visite mediche, acquisti per la casa, ecc), invece ieri tra un gelato, una piadina, un commento su un vestito, ci siamo prese del tempo libero per noi.
L'evento piu' interessante della fiera, pero', era al Foro Annonario, dove decine di bambini vendevano i loro giochi. Il mio commento? Ma perche' abbiamo girato tanto tra le bancarelle se questa era la cosa piu' curiosa????????

mercoledì 27 agosto 2008

ZAPPING


Facendo zapping, non salto mai ALL MUSIC.
Se sono fortunata trovo in onda THE CLUB, un programma che piu' coatto non c'e!!!!
Ragazzi e ragazze (comunque under 25 circa) vengono intervistati in discoteca, al mare e sono proprio particolari.
Con quelle mosse e inquadrature credono di fare un figurone, mentre in realta' fanno proprio ridere (anche in senso negativo, molto spesso). Cinzio 71 è proprio erotico: si pulisce l'orecchio con il mignolo.
Mattik alla domanda : credi nell'amore eterno? risponde: no, esiste la morte!!!!!
Oppure:amore o avventure? Avventure, sono uomo, che ci posso fare?
Chiudo qui, ma ringrazio chi ha inventato il programma.

sabato 23 agosto 2008

ESTATE

Che cosa deve fare una povera ragazza obbligata a restare ad Ancona nel mese di agosto per sopravvivere?
La mia merceria è chiusa, non trovo la cartuccia idonea alla mia stampante, ho alti e bassi d'umore, fa caldo e devo comunque lavorare.
Adoro l'estate, soprattutto questo mese, che mi fa sentire di m...a. Tutti partono e poi tornano incavolati perchè le ferie sono finite. Pensa un po' quanto può fregarmene. Ma perchè quando diventi adulto pensi a quando eri adolescente (e di pensieri ce ne erano pochi).
L'ho capito ormai: mi ci vorra' un po' di tempo per ritornare la Cristina di prima.... ma poi identica non saro' sicuramente. Dentro sento l'autunnno. E questa tristezza mi prende appena ho la mente libera e sento gli occhi pieni di lacrime che non voglio far uscire.

martedì 19 agosto 2008

Da stasera



Ricomincero' a creare le mie collane, bracciali, anelli.
Il 13 settembre ci sara' la notte bianca e credo che vi partecipero' con Roberta, valida socia. Piazza Cavour, come al solito.
Mi spiace solo di dover saltare il mercatino di MONTE CASSIANO, ma mannagia, capita porpio nella stessa sera. Ancora non riesco a doppiarmi.... purtroppo.

PAKISTAN

www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/donne-sfregiate

Luca Argentero, chi è costui???


Sicuramente Don Abbondio non puo' conoscerlo!!!
Claudio ha preso in videoteca un film intitolato LEZIONI DI CIOCCOLATO che io ho sempre snobbato. Luca Argentero è un gran bel ragazzo, ma lo considero un discreto attore, forse condizionata dal GF3. In questo film si è invece rivelato bravissimo, convincente nel ruolo quasi cucitogli addosso.
E' una commedia briosa, allegra, con dei risvolti sociali molto interessanti (lavoro in nero, condizione dello straniero nel nostro paese) con degli attori piu' o meno conosciuti, tra cui Hassani Shapi (kamal) altro protagonista strepitoso, fondamentale in questo di film di Claudio Cupellini.
insomma, in una serata d'estate un vero toccasana.

sabato 16 agosto 2008

CONFETTI


Non riguardano certo me e Claudio, anche se il 13 agosto abbiamo festeggiato i nostri primi 19 anni insieme!!!! Siamo stati a cena all' Internazionale, a Portonovo. Anche l'anno scorso volevamo andarci, ma erano al completo. Quest'anno, vista la crisi generale, un tavolo per noi c'era!!!
Il 14 abbiamo poi ri-festeggiato con gli amici, che ci sopportano da diverso tempo.E' stata una piacevole serata.
Oggi ho lavorato e credevo che nessuno venisse in negozio... infatti c'era mezza Ancona al banco. E non è finita qui: domani lavorerò sia mattino che pomeriggio e lunedi' dalle 14•30 alle 20•30.
Se a qualcuno venisse la malsana idea di venirmi a salutare, gli sparo un colpo in testa. NON POSSO PENSARCI.
Ecco, allora mi guardo un film molto carino, proprio ora su sky: CONFETTI. Almeno mi rilasso un po'.
(troppi confetti dovrei guardare per avere un vero effetto benefico!!!)

venerdì 15 agosto 2008

PERCHE'

Perché se sei un'attrice famosa pensi di essere una brava cantante?
Cara Scarlett, ho letto alcune recensioni sul tuo cd, dove si lodavano le labbra burrose, un seno florido ed una voce scarsa.
Ecco, continua a fare l'attrice, ma l'ugola lasciala a riposo.
Hai rovinato PURE BOYS DON'T CRY dei CURE. Io mi vergognerei (anche se fossi Robert, per averglielo permesso).

martedì 12 agosto 2008

E' DURA....

E' dura riprendere la vita di tutti i giorni, quando poi tua madre che ne era parte fondamentale non c'è piu'.
Sono veramente triste, ho un dolore grosso che cerco di nascondere, non far vedere, ma esce fuori all'improvviso, mentre cucino, vado a piedi a lavoro oppure sono in motorino.
Soffro, soffro e non riesco a venirne fuori, nonostante Claudio mi sia vicino, mi lasci sfogare cerchi di consolarmi, sento un gran vuoto dentro.

mercoledì 30 luglio 2008

TURIN BRAKES

Sono una ficcanaso.

Sono una ficcanaso. Mica è facile ammetterlo, ma chissa' quanti altri sono come me.
Non faccio niente di eccessivo o strano, semplicemente avendo degli amici su myspace, finisce poi che vado a mettere il naso negli amici dei miei amici...
A volte è utile, soprattutto per vedere cosa c'è da fare ad Ancona.
Col lavoro, casa, hobby non sono sempre informata, così l'altro giorno ho scoperto che a Recanati ci sarà un festival chiamato ARTIKA (già alla seconda edizione) dove, oltre alle scuole Leopardi dove ci saranno installazioni, esposizioni, in piazza suoneranno iTURIN BRAKES (UK): in esclusiva nazionale l’unico concerto europeo della band che con “The Optimist LP” venne considerata la punta di diamante del cosiddetto New Acoustic Movement. Ollie Knights e Gale Paridjanian, accompagnati sul palco da Rob Allum, Eddie Myer e L'il Phil Marten proporranno il loro freschissimo e trasognato folk/pop.
Parola d'ordine? Ma certo:GRATIS!!!!
Ci andrò con Cristiana e i 2 scavezzacollo: SOFIA (6 anni) MASSIMO(3 anni). Abitano a Recanati e poi mi offriranno anche l'alloggio!!! Domenica tutti al mare...il fine settimana si preannuncia divertente!!!
http://www.myspace.com/artikafestival
http://www.turinbrakes.com/

domenica 27 luglio 2008

Che cosa non si fa per una nipote.

Che cosa si fa per una nipote... sto registrando I CESARONI su ITALIA 1 e automaticamente mi sono taglia ogni possibilita' di guardare altri programmi. Sara' pure un telefilm simpatico, ma a me proprio non piace. Eccetto CLAUDIO AMENDOLA...
Peccato pero' che si sia ingrassato cosi' tanto, perchè è proprio affascinante e ha una voce sexy....
Tra circa 30 minuti rientrero' in possesso del televisore, ma tanto tra poco andro' a letto...Questa settimana sarà tosta...
ma sopravvivero'!!!!!!!

venerdì 25 luglio 2008

CENA CON GATTO.

Ieri sera siamo stati invitati ad una cena tra amici, a Candia.
Abbiamo mangiato benissimo (orecchiette fatte a mano con ragu' di carne e semi di finocchio. STREPITOSE), la compagnia superba...Me ne sono tornata a casa con un regalo: HOBBES.
Chi è?????????

martedì 22 luglio 2008

QUALI SONO I CRITERI....



Sono un'appassionata di musica (forse si era velatamente intuito). Ascolto di tutto , a volte acquisto cd, ma ultimamente avendone molti ri -ascolto.
Così, per spolverare la memoria. Pero' ogni tanto mi domando: QUALI SONO STATI I CRITERI CHE MI HANNO SPINTO ALL'ACQUISTO DI QUESTO COMPACT?
Proprio l'altro giorno me lo sono chiesto, ascoltando "LA DESCRIZIONE DI UN ATTIMO" dei TIROMANCINO. Premesso che è originale, sicuramente il prezzo era conveniente,c'era stato S. REMO ed il video con Mastrandrea e CORTELLESI stile MONDAINI e VIANELLO m'era piaciuto tantissimo. NON lo ricomprerei proprio.
Invece il disco dei DELTA V, gruppo italiano che a ogni pubblicazione cambia cantante (anche se io cambierei quei 2 ragazzi deficienti) PSYCOBEAT è bellissimo. La cantante ha una voce calda e avvolgente, magnifica.
Ricordo di averli visti con Claudia al Barfly nel 2000 circa, insieme ad una 50 di gatti... Mica tutti conoscono la buona musica...

venerdì 18 luglio 2008

MISSIONE COMPIUTA



Missione compiuta: anche PER COSA SI UCCIDE di GIANNI BIONDILLO è stato letto (appassionatamente).
Ma ne ho letto anche un altro: LO STRANO CASO DEL CANE UCCISO A MEZZANOTTE.
Entrambi vivamente consigliati.